roberto arioli una collezione all'albero d'oro di levanto
autori  
getulio alviani
franco angeli
arman (fernandez armand)
enrico baj
aldo ballo
joseph beuys
max bill
alighiero boetti
agostino bonalumi
antonio calderara
enrico castellani
ugo celada da virgilio
mario ceroli
christo
gianni colombo
lucio del pezzo
sonia delaunay
fortunato depero
nicolai diulgheroff
cÚsar domela
piero dorazio
lucio fontana
piero gilardi
camille graeser
robert indiana
emilio isgr˛
allen jones
ugo la pietra
roy lichtenstein
verena loewensberg
richard paul lohse
urs luthi
pavel mansurov
giuseppe maraniello
enzo mari
fausto melotti
francois morellet
ugo mulas
bruno munari
ugo nespolo
mario nigro
peter phillips
gianni piacentino
michelangelo pistoletto
fabrizio plessi
concetto pozzati
ugo pozzo
mario radice
mel ramos
edival ramosa
man ray
jean-baptiste roosevelt
mimmo rotella
emilio scanavino
mario schifano
jesus raphael soto
superstudio
emilio tadini
wassilakis takis
joe tilson
victor vasarely
luigi veronesi
renato volpini
andy warhol
tom wesselmann
acquarelli gouaches chine
altro
bozzetti pubblicitari
cartoline firmate
dipinti
disegni

fotografia
grafiche
inviti a mostre
libri
manifesti e manifesti firmati
multipli
ornamenti e gioielli d'artista

piatti
progetti
quadri antichi
sculture
tecniche miste


ugo nespolo


nato a mosso s.maria, in
provincia di vercelli, nel 1941.
ha studiato all'accademia albertina
e alla facoltÓ di lettere e filosofia dell'universitÓ di torino.i suoi esordi nel panorama artistico italiano risalgono agli anni sessanta.gli inizi sono legati alla pop art-successivamente, attraverso contatti con artisti dell'area torinese, quali pistoletto, paolini, zorio, anselmo e mondino, nespolo indirizza la sua ricerca in direzione pi¨ concettuale. intorno agli anni settanta grazie allo stimolo ed all'esempio dell'avanguardia americana e da artisti come andy warhol,si appropria di un altro mezzo di espressione: il cinema.nel 1975 l'opera "museo" realizzata con legno,ricami in seta e vernici, costituisce il punto di partenza di un filone di rilettura-scomposizione-reinvenzione che l'artista praticherÓ fino alle opere pi¨ recenti. dagli anni ottanta nespolo sperimenta tecniche e materiali pregiati e inconsueti, come ebano, madreperla, avorio, alabastro, argento, cuoio, porcellana. attualmente vive e lavora tra torino e new york.


per questo autore
sono disponibili:


altro

grafiche
libri
altro
clicca per ingrandire l'immagine
ugo nespolo
per gioco un gioco da giocare-1976
carte da gioco disegnate da ugo nespolo.
edizione plura 1976-milano-
produzione plastic card.
clicca per ingrandire l'immagine
ugo nespolo
per gioco un gioco da giocare-1976
carte da gioco-
edizione plura-
milano 1976- produzione
plastic card.
grafiche
clicca per ingrandire l'immagine
ugo nespolo
still-life e kandinsky-1985
serigrafia a 23 colori su carta rosaspina fabriano gr. 320 mq.
dimensioni cm. 125x175
tiratura 99 copie numerate e firmate a mano dall'autore-
edizione plura milano 1985
clicca per ingrandire l'immagine
ugo nespolo
il gioco del bog-1985
serigrafia a 24 colori su carta rosaspina fabriano gr. 32o mq.
dimensioni cm. 135x185-
tiratura 99 copie numerate e firmate a mano dall'autore.
edizione plura - milano 1985
clicca per ingrandire l'immagine
ugo nespolo
museo lichtenstein-1985
serigrafia a 23 colori
su carta rosaspina fabriano gr. 320 mq.
formato cm. 125x175-
tiratura 99 copie numerate e firmate a mano dall'autore.
edizione plura - milano 1985
clicca per ingrandire l'immagine
ugo nespolo
blue monk-la musica-1987
serigrafia a 15 colori su carta rosaspina fabriano gr. 320 mq- dimensioni cm. 110x177-
tiratura 99 copie numerate e firmate a mano dall'autore-
edizione plura milano 1987
clicca per ingrandire l'immagine
ugo nespolo
numeri sghembi-1987
serigrafia a 25 colori su carta rosaspina fabriano gr.320 mq.
formato cm. 100x150-
tiratura 99 copie numerate e firmate a mano dall'artista-
edizione plura milano

pagine:
1 2
indietro / back
stampa questa pagina
avanti / forward
aggiungi ai preferiti / add to favourites